sabato, 31 Luglio , 2021
31.9 C
Italy
Home Cultura Tempus regit actum

Tempus regit actum

Usiamo questa citazione latina fuori dal contesto leguleio. Per la legge esso significa, detto in sintesi grossolana, che ogni atto va giudicato secondo la legge ed il tempo in cui é stato compiuto.

Con drammatica esclusione di quelle leggi retroattive che per il semplice fatto di esserlo, sono un sopruso e un abuso fin troppo presente nella storia del nostro diritto, che se consegnò la civiltà al mondo, oggi ha molto da imparare da quanti si possono considerare legittimamente i suoi eredi .

Noi abusiamo (felicemente) di questo brocardo per dirvi sussurrando una verità su Love & Culture.

Nato durante l’orrendo e sconvolgente primo lockdown italiano a causa del virus di Wuhan, il progetto ha subito una battuta d’arresto dovuta alle necessità della Vita dei suoi creatori. Quelle picciole e immense della famiglia e del desco.

Ci perdonerete se forse leggendo sui balconi allora che sarebbe andato tutto bene, compivamo scongiuri e ci credevamo poco. E oggi meno.

Ad un anno circa di distanza stiamo tornando attivi, meglio organizzati e più strutturati.

Ricchi di nuovi amici e idee da sottoporvi.

Dodici mesi dopo la nascita di questo progetto si palesa a parer nostro che la necessità di cultura e amore nel mondo sono tragicamente maggiori di quanto lo fossero un anno fa.

Senza entrare qui nella polemica salute Vs libertà, siamo però certi più di prima che “La risposta” sia amore e cultura, cultura con amore, amore della cultura.

Nell’ottica di chi crede che il mondo vada custodito e non si possa possedere, provocatoriamente vi diciamo “estote parati”.

Poiché è assai probabile che il futuro non sia di quanti credono a buon diritto, o anche ipocritamente, di possedere la verità.

Ma di quanti sinceramente non smetteranno mai di cercarla, indagarla, dubitarla, inseguirla. Nella scienza, e nell’anima.

Vi è una sola certezza, prima della morte, nel vivere: si assumono rischi.

Website | + posts

Amore e Cultura sono “la risposta”, oltre a 42 ovviamente.
Se ci credi anche tu, se cerchi, se sei curioso, se come l’orizzonte i tuoi obiettivi fanno un passo avanti ogni volta che ne fai uno tu, resta con noi.
Seguici, condividi, contribuisci.

Articolo precedenteQueen – Queen
Prossimo articoloQuale attimo?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

più popolari

19 aprile 1999. Berlino capitale della Germania al Reichstag. Amnesie selettive e applicazione delle regole.

Dopo quasi dieci anni esatti dalla caduta del Muro di Berlino, il 9 novembre 1989, si conclude formalmente, il 19 aprile del...

V maggio 1821, Alessandro Manzoni. Una lettura e lezione audio da ascoltare.

Ei fu. Siccome immobile,dato il mortal sospiro,stette la spoglia immemoreorba di tanto spiro,così percossa, attonitala terra al nunzio sta,muta pensando all’ultimaora dell’uom...

Il 25 Aprile e il rispetto della storia.

L'argomento può essere politicamente scottante, ma dal punto di vista di un progetto che si chiama Love and Culture le opinioni politiche...

I sogni (europei) spariscono all’alba

Quando percorrevo a piedi la strada per andare a scuola ,allora si poteva, passavo di fianco ad un edificio bombardato che recava...

ISCRIVITI


    Non Accetto

    Commenti recenti